Escursioni dalla Costa del Sol
alambra.png

Visita, in tutta comodità, la città di Granada e l'Alhambra: uno dei luoghi più importanti, belli e storici d'Europa. Il Palazzo dell'Alhambra è il monumento più visitato in Spagna, costruito a metà del XIII secolo e dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1984. Inoltre, verrai portato nel centro della città di Granada, dove avrai gratuitamente tempo per visitare la Cattedrale e godersi le strade e gli angoli della vivace città. Alla fine della giornata, lo stesso autobus ti riporterà a casa.

tajo.png

Nonostante sia una città in crescita, Ronda conserva gran parte del suo fascino storico, in particolare il suo centro storico. È famoso in tutto il mondo per le sue spettacolari scogliere e panorami, e per la profonda gola di El Tajo che conduce al fiume Guadalevín attraverso il suo centro. I visitatori si dirigono direttamente al Puente Nuevo del XVIII secolo, che si trova a cavallo del baratro di 100 metri sottostante, prima di ammirare la vista dall'Alameda sulle montagne della Serranía de Ronda.

giralda.png

Siviglia si trova sulle rive del Guadalquivir e ha uno dei centri storici più grandi d'Europa. Alcune delle principali attrazioni sono il vecchio minareto, La Giralda, la cattedrale (una delle più grandi della cristianità) e l' Alcázar , così come la Casa de Pilatos, la Torre del Oro, il municipio e l'Archivo de Indias. (dove sono conservate le testimonianze storiche della "scoperta" dell'America), il Museo delle Belle Arti (la seconda più grande collezione di questo tipo in Spagna), oltre a numerosi conventi, chiese parrocchiali e palazzi.

cordova.png

Córdoba fu fondata dai Romani e per la sua importanza strategica come punto navigabile più alto del fiume Guadalquivir, divenne una città portuale di grande importanza, utilizzata per inviare olio d'oliva spagnolo, vino e grano all'antica Roma. I romani costruirono il possente ponte sul fiume, ora chiamato "il ponte romano". Ma l'ora di maggior splendore di Córdoba fu quando divenne la capitale del regno moresco di El-Andalus, e fu allora che iniziarono i lavori della Grande Moschea, o "Moschea", che dopo diversi secoli di ampliamenti e ampliamenti divennero uno dei più grandi di tutto l'Islam.

Quando la città fu riconquistata dai cristiani nel 1236, i nuovi governanti della città furono così sbalorditi dalla sua bellezza che la lasciarono in piedi, costruendo la loro cattedrale tra le sue file di archi e colonne e creando la straordinaria chiesa-moschea. che vediamo oggi.

camino rey.png

Il Caminito del Rey è un sentiero roccioso che si blocca a 100 m sopra le acque del bacino del fiume Guadalhorce, mentre attraversa il famoso punto; Garganta del Chorro, vicino alle città di El Chorro ad Álora e Ardales, a circa 25 km nell'entroterra dalla città di Malaga.

Il "nuovo" Caminito del Rey è stato ricostruito e riaperto al pubblico nel 2015. Il tracciato e il progetto della nuova strada sono stati mantenuti il più vicino possibile alla vecchia strada dal 1921. I famosi tratti del lungomare sono costruiti con assi trasversali di doghe in legno e una semplice ringhiera a tre fili alta 1,2 m. In alcuni punti, il sentiero è largo solo un metro e pende dalla scogliera. La "vecchia" strada può essere vista appena sotto. Un punto culminante è il ponte sospeso in acciaio con una piattaforma a griglia aperta attraverso la gola, proprio accanto all'iconico ponte dell'acquedotto originale.

Aziende che consigliamo.

rasgado.png
malagat_edited.jpg

Malaga guidata: tour con società di guide ufficiali o tour privati per conoscere Malaga, non lo dimenticherai.

Tel / Whatsapp 600 886 244 | info@malagaguiada.com

malaga%20guiada_edited.png
juli.png
julia.png

In Julia Travel siamo specialisti in escursioni e circuiti in Spagna, in particolare a Madrid, Barcellona e in Andalusia.

Il mercato ci riconosce come l'operatore di viaggi in pullman più prestigioso con il miglior rapporto qualità / prezzo,

Tel / 952 05 62 27

WEB UFFICIALE

  • Twitter Icono blanco
  • White Facebook Icon
  • YouTube - círculo blanco
  • Instagram - Círculo Blanco

+ 34-952-371-224